Come partecipare - Biennale

Vivi l’esperienza

La Florence Biennale opera da oltre vent’anni per la promozione e la valorizzazione degli artisti, influenzando il modo di proporre, concepire ed osservare l’arte contemporanea.

Dal 1997, anno della sua fondazione, la Biennale ha visto la partecipazione di più di 6.000 artisti provenienti da oltre 100 nazioni, che hanno trovato a Firenze il palcoscenico ideale per promuovere la loro arte mettendo a confronto le loro esperienze artistiche e culturali.

La sfida di portare la realtà del contemporaneo nella culla del Rinascimento diventa l’occasione per creare un prestigioso momento espositivo per la produzione artistica contemporanea internazionale.

Fin dalla sua fondazione l’evento anima la città medicea ogni due anni, con un ricco programma di appuntamenti collaterali quali conferenze, mostre, performance e iniziative didattiche. Artisti e visitatori hanno così diverse opportunità di incontro e confronto su vari aspetti dell’arte e della cultura, con una particolare attenzione al tema dell’edizione in corso. La Florence Biennale si configura così come una vetrina per l’arte contemporanea e il design; una “piattaforma” indipendente, libera e innovativa.

Un’opportunità per la propria Carriera Artistica

Ad ogni edizione, per ciascuna delle categorie artistiche, una Giuria Internazionale composta da eminenti personalità del mondo della cultura, esamina le opere esposte dagli artisti partecipanti e conferisce il prestigioso Premio Internazionale “Lorenzo il Magnifico”.
I membri della Giuria Internazionale sono nominati dal Presidente della Florence Biennale, che ha la facoltà di conferire una o più menzioni speciali.

Ricevere questo importante riconoscimento permette agli artisti vincitori di dare un nuovo impulso a livello internazionale alla propria carriera artistica dando loro la possibilità di approcciarsi a nuove e importanti realtà del panorama artistico globale.

Il Catalogo Florence Biennale

Di indiscusso valore e pregio è il Catalogo della Florence Biennale che nell’edizione 2019 si è arricchito con un volume dedicato alla nuova sezione Design. Il catalogo racconta l’evento attraverso una parte introduttiva dedicata all’edizione in corso, agli ospiti d’onore e ai progetti speciali, dettagliando il programma della manifestazione nelle sue varie sfaccettature, e prosegue con una pagina per ogni espositore partecipante.

Realizzato in collaborazione con Rubbettino Editore, il catalogo della XII Florence Biennale è stato distribuito gratuitamente a tutti gli artisti e designer partecipanti, alla stampa, agli ospiti e alle autorità invitate.

Il volume è stato inoltre distribuito per la vendita in tutta Italia attraverso Messaggerie Libri, nelle principali Fiere del Libro (Bologna, Torino, Roma, Francoforte), oltre che su Amazon. Alcune copie del volume sono state inviate nelle librerie italiane di Londra, Parigi, Berlino e Madrid, oltre ad esser presenti nei Bookshop della Biennale di Venezia, della Triennale di Milano, di Artefiera di Bologna e nei bookshop museali di Padova, Bologna, Firenze, Roma e Verona.

Il catalogo della XIII Florence Biennale sarà realizzato in collaborazione con Giorgio Mondadori Editore.
Responsive Image
X

Cerca