Jacopo Celona si forma presso l’Università di Firenze in Storia e Management dei Beni Culturali, completando la sua formazione con il Master “Arte e Cultura: Strategie di Marketing, Comunicazione e Fundraising” della 24 Ore Business School of Economics, Roma. Nel 2001 entra a far parte dell’organizzazione della Florence Biennale, inizialmente occupandosi della comunicazione e ufficio stampa. In occasione della V edizione della manifestazione assume l’incarico di responsabile delle pubbliche relazioni, occupandosi sempre di più dell’ambito organizzativo, della gestione e della programmazione strategica. Dal 2012 è Direttore Generale della Florence Biennale.

Nello stesso anno dà vita a Firenze a LINEA, centro per l’arte contemporanea con il proprio spazio espositivo, e avvia collaborazioni sinergiche con realtà culturali operanti a livello locale, nazionale e internazionale. Il suo impegno nella valorizzazione degli artisti espositori alla Florence Biennale si concretizza anche nella realizzazione di mostre collettive e personali di alcuni di essi, nonché eventi e conferenze presso il centro da lui fondato. Nel 2015 è nominato Guest Curator del Lucca Museum of Contemporary Art (L.U.C.C.A.) da Maurizio Vanni, Direttore artistico del museo.

Nel 2016 fonda insieme con l’AD della Tenuta di Artimino, Annabella Pascale, l’Associazione “Artimino Contemporanea” di cui è Presidente, con lo scopo di promuovere l’arte attraverso eventi organizzati nella splendida cornice della Villa Medicea “La Ferdinanda”, patrimonio UNESCO dal 2013.

Già Presidente del Rotaract Club Firenze PHF, è Referente della Fondazione Telethon per la provincia di Firenze. In anni recenti ha organizzato e/o curato conferenze, festival e mostre d’arte contemporanea in Italia e all’estero, in particolare:

  • Parete Occupata”, mostra personale di Giuseppe Calonaci, Prato, Tenuta di Artimino, 2016.
  • II edizione del QART3 – Street Festival di Arte Contemporanea”, Firenze, Quartiere 3, 2016.
  • “Clarite et Pretiose et Belle. Icone contemporanee dal vecchio e nuovo mondo”, Assisi, Palazzo del Capitano del Popolo, dicembre 2015.
  • The Laws of Perspective” mostra personale di Wessel Huisman, Prato, Tenuta di Artimino, 2015.
  • Aer Aeris – I Cieli di Bronzo” mostra personale di Andrea Roggi, Prato, Tenuta di Artimino, 2015.
  • I edizione del QART3 – Street Festival di Arte Contemporanea”, Firenze, Quartiere 3, 2015.
  • Per Desdemona”, mostra personale di Franca Pisani, Firenze, Palazzo di giustizia, 2015.
  • Talani” mostra personale di Giampaolo Talani, Prato, Tenuta di Artimino, 2015.
  • Prospettive Contemporanee” ciclo di incontri, Firenze, Associazione per Boboli, 2015.
  • “Nutrire l’Anima Ottica”, mostra collettiva di artisti contemporanei, Firenze, Linea, 2015.
  • Paper Reincarnations”, mostra collettiva di artisti contemporanei La Valletta (Malta), Istituto Italiano di Cultura, 2014.
  • Overlooking Gardens”, mostra collettiva di artisti contemporanei, Pietrasanta, La Versiliana, 2014.
  • “Il Mio Canto ha Deposto ogni Artificio”, mostra personale di Pasquale Celona, Firenze, chiesa di Santa Croce, 2013.
  • “Carta Common Ground”, mostra collettiva di artisti contemporanei, Firenze, Linea, 2012.
  • “Effetto Biennale – Merida”, mostra collettiva di artisti contemporanei, Merida (Messico), 2010.