Florence Biennale 1999

II Edizione

La seconda edizione della Florence Biennale vede la partecipazione di artisti provenienti da 33 nazioni.

La manifestazione si ripropone come punto di incontro a livello mondiale di artisti professionisti che forti della loro diversità, naturalmente quasi istintivamente, vestono i panni di protagonisti in un momento di scambio e comprensione reciproca.

Nell’era antecedente la diffusione di internet nessuno avrebbe mai potuto immaginare che fosse possibile riunire così tanti artisti contemporanei provenienti da paesi tanto lontani e diversi tra loro.

Questa occasione è servita per rendere omaggio al Poeta e Critico d’arte Mario Luzi conferendogli il Premio “Lorenzo il Magnifico” alla Cultura.

In occasione della manifestazione il maestro ha tenuto la presentazione del suo ultimo libro Luzi Critico d’Arte.

Parole come dialogo, incontro, tolleranza e fratellanza sono, con questa edizione, entrate a far parte del DNA stesso della Florence Biennale con la speranza che vengano universalmente adottate.

Direttore Artistico: John T. Spike